giovedì 27 marzo 2008

Stinchetto di maiale alla senape e birra

"T’amo pio maiale /E mite un sentimento/Mi sorge dal core/Nei giorni di tormento/L’eroismo tuo/È del tutto evidente/Giacché di te, maiale,/beh non si butta niente."



Ingredienti
per 4 persone

- 2 stinchetti di maiale
- 200 g una cipolla (io preferisco quella rossa)
- 4 cucchiai di senape forte
- 1 lattina di birra chiara
- olio d'oliva E.V.O.
- sale e pepe
- erbe aromatiche (rosmarino, salvia, una bacca di ginepro)


Procedimento

Strofinare gli stinchetti di maiale con una presa di sale e pepe e le erbe aromatiche pestate nel mortaio, poi sistemateli in un tegame capiente e rosolarli uniformemente.
Nel frattempo affettare a velo la cipolla, quindi aggiungerla nel tegame con gli stinchetti e farla appassire
Vuotare la birra sugli stinchetti. Aggiungere 4 cucchiaiate di senape forte, incoperchiate e fate stufare la carne a fuoco medio-basso per circa 2 ore.
Servire gli stinchetti con il fondo di cottura frullato (se piace più "fine") ed eventualmente ristretto con un'ulteriore bollitura a fuoco vivace.



La ricetta in versione stampabile

Nessun commento: