giovedì 22 maggio 2008

Acciderbola alla puzzola... si comincia coi meme (e speriamo bene)

Chi ora fugge, presto inseguirà, chi non accetta doni, ne offrirà, e se non ama, presto comunque amerà. (Saffo)

Lo scopo di questo Meme è quello di scrivere le cinque canzoni migliori di tutti i tempi (secondo noi), e di passarlo ad altre cinque persone. Ovviamente fornendo il link di chi ve lo ha passato.
Fiordisale, che mi ha lanciato il meme, ha cambiato un po' le regole chiedendo cinque canzoni italiane e cinque straniere.
Io me lo cambio di per me, non mettendo quelle che trovo migliori di tutti i tempi secondo me, ma quelle che sono migliori per il mio stomaco, nel senso che quando le sento me lo chiudono di colpo per un motivo o per un altro. E cambio anche il rilancio, che non ho nessuno a cui rilanciarlo (basta vedere la mia lista di là) nè oserei (perchè un po' son rospa, un po' son orsa e un po' son timida).

Preciso poi alcune cose.
Tengo marito, questo lo si sa, e questo marito colleziona musica. Ogni tipo di musica, o quasi, basta sia fatta con qualcosa che segua un ritmo ed emetta un suono gradevole. Vivo quindi circondata da note. E forse sono così tante che ne ho perso il senso e il gusto. É come mangiare tutti i giorni tutto ciò che esiste, non ci si orienta più.
Altra cosa, io scrivo (sì lo so che l'aggiornamento non è molto... recente, ma abbiate pazienza che faccio un sacco di altre cose). E questo influenza molto quello che ascolto. Se una canzone ha una bella musica e un testo che non mi piace, la elimino dai miei pensieri. Il contrario già resta di più. Anzi per me viene forse prima il testo e poi il resto; perchè le cose mi devono parlare e le parole devono avere sempre il loro peso.
Ultima cosa, io canto in un coro. Non dico dove, come e cosa (hi hi hi), sono però la Decana e pure la "reperitrice" del repertorio. Mi capita che ci chiedano canzoni di tutti i tipi, più o meno sdolcinate, più o meno di moda, più o meno... Così alcune mi sono andate decisamente in disgrazia e anche se molto a posteriori riesco a riapprezzarle, mi ci vuole molto tempo perchè le rivaluti; in questo momento, per esempio, c'è la mania di "A te" di Jovanotti... Testo bellissimo ma... ormai è come la panna in cucina negli anni '80: la mettevano dappertutto e ora non la vuole più nessuno.
A proposito di anni '80. Credo di essermi fermata pressochè lì con la musica, se non anche prima. Lo vedrete...

Detto ciò, passiamo a svolgere il compito assegnatomi. Speriamo di prendere la sufficienza (che una ex prof con un brutto voto, mica va bene)

Canzoni straniere
True colors di Cindy Lauper
Bridge Over Troubled Water di Paul Simon & Art Garfunkel
Fragile di Sting
Love rescue me degli U2
All the things she said dei Simple Minds

Canzoni italiane
Margherita di Riccardo Cocciante
Fa' che sia amore di Paolo Vallesi
Vieni a vivere con me di Luca Carboni
Vita di Lucio Dalla e Gianni Morandi
L'abitudine di Andrea Bocelli

Ecco... speriamo bene...


Nessun commento: