venerdì 2 aprile 2010

Buona Pasqua!


Come fuoco vivo si accende in noi
un'immensa felicità
che mai più nessuno ci toglierà
perché Tu sei ritornato.

Chi potrà tacere, da ora in poi,
che sei Tu in cammino con noi,
che la morte è vinta per sempre,
che ci hai ridonato la vita?

Spezzi il pane davanti a noi
mentre il sole è al tramonto:
ora gli occhi ti vedono,
sei Tu! Resta con noi.

E per sempre ti mostrerai
in quel gesto d'amore:
mani che ancora spezzano
pane d'eternità.

2 commenti:

LaGolosastra ha detto...

auguri 'di magro' anche a te e alla tua famiglia (in particolare al mio amico di colecistectomia!)

Giò ha detto...

buona pasqua e auguri a tutta la famiglia!