lunedì 24 ottobre 2011

Quiche di zucchine con i fiori

"Nel mattino d'estate/ fiore grida dall'orto/ gialla soave avvenenza/ tra ortaggi adespoti/ di increspate foglie e radici." Gialli fiori di zucca - Axelmen 73


Sono in ritardo sui tempi.
Sono impegolata in mille e più attività.
Così trascuro il mio diarietto di cucina poverino...
E ora mi sa che scrivo un post striminzito e di corsa. Tanto son le ricette che contano, mica le chiacchiere...


Vabbe', speriamo di essere perdonata.

Ecco qui l'ultima ricetta del tris di giugno, una torta salata semplice ma gradevole sia per il palato che per gli occhi.


p.s. Ho visto le nuove visualizzazioni dinamiche per i blog: sono una figata (perdonate il francesismo) ma sono complicate da personalizzare! Qualcuno ci ha capito qualcosa?


Ingredienti
per la base
pasta brisée 

per il ripieno
250 g di ricotta, meglio se di bufala
100 g di panna da cucina
200 g di zucchine
30 g di parmigiano grattugiato
2 uova
6-8 fiori di zucca
olio e.v.o.
burro
sale e pepe q.b.


Procedimento
Preriscaldare il forno a 190°.

Pulire i fiori di zucca con uno straccetto umido e privarli del pistillo.
Spuntare le zucchine, tagliarle a rondelle e fatele rosolare brevemente, a fuoco vivo, in una noce di burro Salare, pepare e spegnere. In una ciotola sbattete le uova con la ricotta, la panna non montata, il parmigiano e un pizzico di sale e di pepe.

Sulla spianatoia.infarinata, tirare la pasta a mm 3 di spessore, poi foderare una teglia bassa già imburrata e infarinata. Riempirla con le zucchine rosolate e con il composto d'uovo e ricotta, quindi passarla nel forno circa 5 minuti, affinché le uova abbiano il tempo per incominciare a rapprendersi.
Allora, sfornare e disporre sulla superficie della quiche i fiori di zucca. Rimettere nel forno ancora per 25 minuti circa.
Servire la quiche e tiepida, o fredda.