domenica 1 aprile 2012

Disfa, semplifica, smonta... sembra un dolce ma non è: caprino alle noci con pere spadellate

"Io amo la semplicità che si accompagna con l'umiltà./ [...] Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla propria pelle,/ sentire gli odori delle cose,/ catturarne l'anima./ Quelli che hanno la carne a contatto con la carne del mondo./ Perché lì c'è verità, lì c'è dolcezza, lì c'è sensibilità, lì c'è ancora amore." A. Merini




Sono in fase rifa e disfa, mi sa...
O è che sono fedele o affezionata a certi gusti e a certi abbinamenti.
O forse so invecchiando e rigiro gli abiti vecchi, che non ho voglia di dannarmi per abiti nuovi...
 
Perchè ho preso questa ricetta, l'ho semplificata, smonta, appena cambiata... et voilà, antipasto seminuovo, che fa pure lo scherzetto di sembrare un dessert.

Ingredienti
per 4 persone
  • 200 g di formaggio cremoso caprino
  • 50 g di gherigli di noci
  • 2 pere abate ben sode
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • succo di limone
  • sale e pepe (meglio se alle rose) q.b.
  • paprika (dolce o piccante a seconda del vostro gusto)
  • erbe aromatiche secche (maggiorana, timo, dragoncello...)


Preparazione

Sbucciare le pere e tagliarle in spicchi.
In una padella, sciogliere lo zucchero nel succo di limone e spadellarvi le pere fino a che sono appena morbide e leggermente caramellate.

Frantumare grossolanamente i gherigli di noce.
Condire il formaggio con un pizzico di sale, una macinata di pepe e mescolarlo con i gherigli di noce.

Con l'attrezzo per fare le palline del gelato, formare 4 semisfere con il formaggio nei piatti.
Distribuirvi le fettine di pera e un pizzico di paprika e di erbe, dove chi vuole può intingere il formaggio per arricchirne il sapore.


P.S. grazie alla puzzola minore per le foto... io lavoro ormai solo in "post-produzione"


Bottoncino per stampare, qui sotto...

3 commenti:

Lo ha detto...

eheh brava puzzolina che belle foto ....è creativo rifare e rigenerare.. un bacione

Giuliana ha detto...

adoro questi antipasti! E tu sei davvero eclettica..

Cristina B. ha detto...

@ Lo: la puzzolina orgogliosamente ringrazia

@ Giuliana; eclettica o in fase di riciclo o più elegantemente "rivisitatrice"? :-P :-D :-D :-D